Sistema Informativo per la Gestione ed il Monitoraggio delle informazioni e dei procedimenti Ambientali  della Direttiva Alluvioni

SIGMA

Autorità di Bacino Distrettuale delle Alpi Orientali

L'Osservatorio dei Cittadini sulle piene

L’ Autorità di bacino distrettuale delle Alpi orientali ha previsto nel Piano di Gestione del Rischio Alluvioni (PGRA) lo sviluppo dell’Osservatorio dei Cittadini (CO) come innovativa misura di prevenzione, che consente di integrare tra loro sistemi previsionali e tecnologie di largo impiego e costi limitati, al fine di aumentare la capacità di adattamento ad un evento calamitoso da parte della comunità e la trasparenza del processo decisionale. Tale misura valorizza l’intelligenza collettiva dei cittadini al fine di incrementare le banche dati ed i canali di comunicazione in preparazione e durante gli eventi alluvionali, accrescendo la diffusione, l’accesso e l’uso di tecnologie informatiche (nuove tecnologie web-based di comunicazione a supporto dell’Osservatorio: piattaforme on-line, siti web e app) relative al rischio di alluvione e al monitoraggio ambientale, e sperimentando nuove tecniche di partecipazione e collaborazione con la cittadinanza

L'Osservatorio fornisce un quadro aggiornato delle informazioni relative alla situazione idraulica nel bacino del Brenta-Bacchiglione.

L’Osservatorio è costituito da cittadini che divengono parte attiva, contribuendo a fornire informazioni nuove e dettagliate a livello locale, prima, durante e dopo un evento di piena, sfruttando un canale di comunicazione innovativo con le autorità coinvolte nella gestione delle alluvioni.

Registrati all'Osservatorio per visualizzare e ricevere informazioni di dettaglio sui tuoi luoghi di interesse: